NEM, è la migliore criptovaluta presente sul mercato?

La NEM è una delle criptovalute nata nel 2014 e considerate tra le migliori presenti sul mercato, NEM sta per New Economy Movement, sta a simboleggiare i movimenti di una nuova specie di moneta, appunto le monete virtuali. A differenza di altre criptovalute inoltre la NEM permette di mettere in atto alcune funzionalità che non è possibile fare con altri tipi di monete virtuali, un esempio tra queste nuove funzioni è il servizio di messaggistica completamente criptato detto Eigentrust. Grazie agli utilizzi che diverse società stanno facendo di questa criptovaluta, il NEM sta acquistando sempre più successo a livello mondiale.

La storia di NEM inizia appunto nel 2014, quando questa moneta digitale venne sviluppata un utente iscritto al sito BitcoinTalk , questo è stato soprannominato UtopianFuture. Questi pubblicò una versione alpha della moneta a metà del 2014 per poi rilasciare la versione completa dopo qualche tempo.

Come funziona la NEM?

La NEM è stata presentata sulla borsa con il nome di XEM. Ma comme funziona in particolare questa criptovaluta? La NEM è composta da un Nodo, il cliente sostanzialmente agisce sui nodi che collegano tra di loro i diversi NEM. Per ricevere da un altro utente delle monete di NEM è inoltre necessario un cosiddetto NanoWallet , questi opera tramite un server NEM e per essere utilizzato necessita di un browser qualsiasi come ad esempio Google.

Sicurezza della NEM

La NEM è considerata una delle migliori criptovalute anche grazie ai suoi sistemi di sicurezza, la sua costruzione modulare permette di evitare che hacker esterni provino ad entrare per attaccare il portafogli interno. Non è inoltre possibile accedere al portafogli se questo è stato protetto utilizzando un firewall. Tutte queste misure di sicurezza permettono a NEM di porsi come una delle cripto monete più sicure sul mercato online.

Lascia un commento